Processione del Corpus Domini il 23 giugno a Castello di Fiemme

La Messa è stata celebrata da Don Albino. Al termine della celebrazione c’è stata la processione per le vie del centro storico. Ci sono state quattro soste in corrispondenza dei quattro altari allestiti: un altare davanti alla canonica, uno in Via Milano, uno in Piazza Posta e l’ultimo in Via Fiemme. La Banda sociale di Molina di Fiemme ha accompagnato la processione. C’erano anche i pompieri, il coro parrocchiale, i bambini della Prima Comunione e i coscritti hanno portato il baldacchino.
Collaborazione di Clara Ventura e Chiara Corradini
Immagini di Marina Sottoriva