Noi… in cammino

Dal bollettino dell’Unità Pastorale…

Scala montagne non perché il mondo possa vederti, ma perché tu possa vedere il mondo.

Cara comunità, vogliamo raccontarvi una bellissima esperienza che abbiamo vissuto lunedì 12 e martedì 13 agosto…

Leggi “Noi… in cammino”

Oltre trecento persone al palacongressi di Cavalese per il secondo appuntamento di “Orizzonti di Comunità” con Gregorio Vivaldelli

Ottima partecipazione di pubblico il 30 luglio scorso al palacongressi di Cavalese per il secondo appuntamento di “Orizzonti di Comunità”. Oltre trecento persone hanno stipato la Sala del Lettore per ascoltare il professor Gregorio Vivaldelli che ha parlato di prospettive comunitarie nell’inizio del viaggio di Dante in una conferenza dal titolo “… del cammin di nostra vita”.

Leggi “Oltre trecento persone al palacongressi di Cavalese per il secondo appuntamento di “Orizzonti di Comunità” con Gregorio Vivaldelli”

Ambiente, da Cavalese un appello a più voci alla responsabilità condivisa. Dal vescovo Lauro un “inno al limite”

Dal sito della Diocesi

“Non parliamo di calamità naturale. Vaia ha delle precise responsabilità umane e collettive: surriscaldamento della Terra e una gestione della nostra vita dove l’ambiente viene saccheggiato e strumentalizzato. Così Stava, non è stata una fatalità ma ha precise responsabilità: interesse economico, trascuratezza. E così il Cermis è esibizionismo, protagonismo, prove di forza per cui uno è nella misura in cui impatta l’aria”.

Leggi “Ambiente, da Cavalese un appello a più voci alla responsabilità condivisa. Dal vescovo Lauro un “inno al limite””

Grande successo a Masi per la terza edizione di “Uniti in un canto di solidarietà”

Grande successo la seconda domenica di luglio a Masi per la terza edizione di “Uniti in un canto di solidarietà”, evento che, con il coinvolgimento dei cori giovanili e delle voci bianche del Decanato di Fiemme, anche quest’anno ha raccolto fondi a favore della Pieve dell’Assunta per ridurre il debito maturato a seguito dell’incendio dell’aprile 2003.

Leggi “Grande successo a Masi per la terza edizione di “Uniti in un canto di solidarietà””

Come goccia, la nuova Lettera alla comunità del vescovo Lauro

Dal sito della Diocesi

Un inno alla fedeltà e al “per sempre”

Una goccia paziente, capace di scavare la roccia non con la forza, ma con la persistenza del suo tocco regolare, costante. L’immagine di copertina, evocativa della dinamica del ‘per sempre’, è l’icona della nuova Lettera alla comunità “Come goccia”, firmata dall’arcivescovo di Trento Lauro Tisi e in distribuzione da oggi, 26 giugno 2019, solennità di San Vigilio.

Qui la nuova Lettera alla comunità